Prof. Filippo Maria Boscia, professore universitario di Medicina della Riproduzione

Prof. Filippo Maria Boscia, professore universitario di Medicina della Riproduzione

 

Nella ricorrenza della festa di Ognissanti desidero rivolgere a tutti i medici e alle loro famiglie un particolare augurio. La pandemia colpisce i più fragili ed evidenzia tante carenze strutturali della nostra società: ostacoli che sempre più spesso richiedono l’impegno di tutti gli Operatori Sanitari a “saper stare nel mondo” con la capacità di interpretare le vicende della storia con aderenza al reale, con amore per i valori, in difesa della vita sempre. Dobbiamo essere attori di una appassionata vicinanza ai fragili e ai sofferenti. Auguro che tutti sappiano sempre proporre con libertà e forza prospettive etiche nel loro difficile lavoro. Chiedo a tutti i Santi di aiutarci sempre !

 

          Prof. Filippo M. Boscia

Professore di Fisiopatologia della riproduzione umana presso l’Università di Bari

Presidente Nazionale Associazione Medici Cattolici Italiani

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email