• sabato , 21 luglio 2018

SACERDOTE LICENZIATO PER ROSARIO, ORA CRITICATO DA ALTRO SACERDOTE IN CRAVATTA ARCOBALENO

SACERDOTE LICENZIATO PER ROSARIO, ORA CRITICATO DA ALTRO SACERDOTE IN CRAVATTA ARCOBALENO

Il sacerdote che per aver tenuto un rosario di riparazione (qui) per il Gay Pride di Glasgow è stato licenziato dal servizio di cappellania della Glasgow Caledonian University viene ora attaccato da un sacerdote con cravatta arcobaleno acceso sostenitore della ...

Read more

IMMIGRAZIONE, “NON SI PUO’ IMPORRE UNA INTERPRETAZIONE ESCLUSIVA E AUTENTICA DEL VANGELO”

IMMIGRAZIONE, “NON SI PUO’ IMPORRE UNA INTERPRETAZIONE ESCLUSIVA E AUTENTICA DEL VANGELO”

  Ho letto con sorpresa una lettera (qui) indirizzata a tutti i vescovi italiani, sottoscritta da alcuni sacerdoti, docenti di teologia, membri di associazioni, membri di Caritas diocesane ecc., avente ad oggetto la questione della immigrazione nel nostro Paese. Nella ...

Read more

IL PAPA ACCETTA DIMISSIONI DAL VESCOVO PINEDA PER ABUSI SESSUALI

IL PAPA ACCETTA DIMISSIONI DAL VESCOVO PINEDA PER ABUSI SESSUALI

Riprendo da Edward Pentin sul National Catholic Register nella mia traduzione. Papa Francesco oggi ha accettato le dimissioni del vescovo Juan José Pineda Fasquelle, vescovo ausiliare di Tegucigalpa, in Honduras. Il vescovo è stato al centro di accuse di abusi ...

Read more

VESCOVI DEL MOLISE SU GAY PRIDE: IL CORPO È MASCHIO O FEMMINA

VESCOVI DEL MOLISE SU GAY PRIDE: IL CORPO È MASCHIO O FEMMINA

Riportiamo il comunicato dei vescovi del Molise, tra i quali figura anche mons. Giancarlo Maria Bregantini, riguardo il Gay Pride che si svolgerà il 28 luglio prossimo a Campobasso. Un gesto molto apprezzabile. Speriamo che anche altri riaffermino pubblicamente  la verità ...

Read more

MONS. GILFREDO MARENGO: “L’USO DELLA CONTRACCEZIONE E’ INTRINSECAMENTE NON ONESTO”

MONS. GILFREDO MARENGO: “L’USO DELLA CONTRACCEZIONE E’ INTRINSECAMENTE NON ONESTO”

Una importante presa di posizione da parte di mons. Gilfredo Marengo, capo della commissione che ha avuto accesso ai documenti relativi alla Humanae Vitae custoditi negli archivi vaticani. E’ una presa di posizione che sconfessa quella di don Maurizio Chiodi, ...

Read more

CAPPELLANO UNIVERSITÀ LICENZIATO DOPO ROSARIO DI RIPARAZIONE PER GAY PRIDE

CAPPELLANO UNIVERSITÀ LICENZIATO DOPO ROSARIO DI RIPARAZIONE PER GAY PRIDE

Proprio ieri ho pubblicato una interessantissima riflessione dello scrittore irlandese John Waters (qui) il quale, partendo da un caso concreto accaduto ad un’altro scrittore, metteva in evidenza i connotati da “regime” del pensiero Politicamente Corretto riconducibile alla cultura LGBT. Oggi ...

Read more

CHIARA CORBELLA PETRILLO: “NONOSTANTE IL TUMORE, DIO FARÀ GRANDI COSE”

CHIARA CORBELLA PETRILLO: “NONOSTANTE IL TUMORE, DIO FARÀ GRANDI COSE”

A sei anni dalla morte della serva di Dio Chiara Corbella Petrillo, la diocesi di Roma fa ora il primo passo verso la beatificazione. La giovane donna è morta a soli 28 anni il 13 giugno 2012. Laica e madre ...

Read more

VODERHOLZER: “ABBANDONARE LA FISSAZIONE DELLA INTERCOMUNIONE COME ‘PASSO VERSO L’UNITÀ’”

VODERHOLZER: “ABBANDONARE LA FISSAZIONE DELLA INTERCOMUNIONE COME ‘PASSO VERSO L’UNITÀ’”

Per sintetizzare al massimo, ma i particolari li trovate qui, il braccio di ferro tra la maggioranza dei vescovi tedeschi (favorevoli ad un sussidio pastorale per il clero che consentisse in casi particolari l’intercomunione) e sette vescovi contrari, appellatisi al ...

Read more

HUMANAE VITAE, WOODALL: SOSPETTO TENTATIVI CAMBIAMENTO NEL 50° ANNIVERSARIO

HUMANAE VITAE, WOODALL: SOSPETTO TENTATIVI CAMBIAMENTO NEL 50° ANNIVERSARIO

Riporto la prima parte di una importante intervista sulla Humanae Vitae fatta da Edward Pentin al teologo morale padre George Woodall apparsa sul National Catholic Register. In seguito pubblicherò la seconda parte. Padre George Woodall ha scritto un libro sulla ...

Read more

VIVERE NELLA MENZOGNA PUO’ ESSERE ANCHE CONFORTEVOLE, ANCHE SE CI DISUMANIZZA

VIVERE NELLA MENZOGNA PUO’ ESSERE ANCHE CONFORTEVOLE, ANCHE SE CI DISUMANIZZA

Ieri ho riportato il caso del dott. David Mackereth che non è stato assunto presso il Dipartimento per il Lavoro e le Pensioni perché non si riferirebbe a persone transgender utilizzando i loro pronomi preferiti. Un evidente sopruso da simil-regime. ...

Read more