Fawzi Zabaat, algerino diciassettenne, stava camminando per strada quando ha visto la settimana scorsa la bambina siriana di due anni, Doha Muhammed, che giocava vicino alla finestra aperta del suo appartamento. Ha cercato di avvertire le persone intorno a lui e poi ha notato che la bambina stava cadendo. Alla fine è intervenuto per afferrarla mentre lei precipitava sul marciapiede.

“Stavo camminando per strada quando ho visto la bambina alla finestra. E’ caduta e, grazie a Dio, l’ho presa prima che toccasse il terreno”, ha detto.

Muhammed è sopravvissuto all’incidente senza ferite.

Secondo i media locali, la bambina si è avvicinata alla finestra aperta dell’appartamento mentre sua madre stava cucinando in cucina.

La famiglia di Muhammed ha salutato Zabaat come eroe e gli ha premiato 200 lire turche (35 dollari).

Facebook Comments
image_pdfimage_print
1