Dal commento dell’Ass. Federazione Terza Repubblica

Il Tribunale di Sassari-Sezione Lavoro, nella persona del Giudice Dott. Gaetano Savona, ha pronunciato in data odierna (9 giugno 2022, n.d.r. ) ordinanza di accoglimento del ricorso cautelare azionato dalla scrivente (l’avv. Maria Paola Demuru , n.d.r.) e per conto di un sanitario sospeso poiché inadempiente rispetto all’obbligo vaccinale, con conseguente reintegra dello stesso nell’attività lavorativa.

Nel predetto provvedimento il Giudice ravvisa l’illegittimità costituzionale della normativa impositiva della vaccinazione obbligatoria per contrasto con gli artt. 3 e 35 della Costituzione, nonché con gli artt. 4 e 35 della Costituzione

 Il Giudice conclude che “..il bilanciamento tra i diritti costituzionali coinvolti, sia stato operato dal legislatore, che pur gode di ampia discrezionalità, in maniera manifestatamene irragionevole rispetto alla finalità perseguita” ovvero la tutela della salute della collettività.

 (…)

Scarica comunicato e sentenza:

Facebook Comments