Un amico di un mio amico ha voluto inviare questo suo scritto che volentieri pubblico.

 

Parlamento italiano

 

 

Caro amico,

mi azzardo a scrivere queste righe non perché mi senta molto in grado di farlo, ma per un imperativo interiore a causa della gravità della situazione in cui ci troviamo in Italia – e non solo – e per il pericolo che molti cattolici distrattamente possano dare ancora fiducia a quelli che avrebbero dovuto essere, almeno in passato lo abbiamo in qualche modo sperato, i politici di nostro riferimento. In Toscana, ma non solo, abbiamo purtroppo il fenomeno dei catto-comunisti (termine non molto in voga ma che spiega efficacemente la tradizione dei cattolici di sinistra – quelli dell’“opzione per i poveri” – e che si sono persi la metamorfosi malefica del PCI – PDS – PD oramai saldamente braccio armato del neoliberismo più sfrenato).

 

E cosa ci sia dietro la corrente del neoliberismo oramai dovrebbe esser chiaro per tutti: come ci ricordava spesso Ettore Gotti Tedeschi, in sintesi, la gnosi, che sempre ha voluto essere la negazione della Genesi, del fatto che l’autore della vita e della storia dell’uomo sia Dio, quindi che l’uomo si autodetermini, e che si faccia lui stesso dio di tutto.

Come non intravedere dietro a questa realtà Satana in persona? Esiste forse qualcuno che più del diavolo abbia un odio così profondo verso la creazione e verso l’uomo?

 

Ecco, restate chiusi in casa, vietato perfino camminare sulla spiaggia deserta o in mezzo a un bosco, vietato ai bambini andare a scuola, ai padri di famiglia recarsi al lavoro senza prima essersi inchinati di fronte alle regole assurde di uno stato totalitario. Adesso abbiamo un’emergenza, un virus misterioso e pericolosissimo, incurabile se non con un vaccino frutto della scienza più avanzata. Andate in giro con le mascherine (sono solo un simbolo, in realtà non sono servite a niente), inoculatevi con un messianico siero che ci salverà…

 

Ci sono stati uomini medici di buona volontà – molti di essi cattolici – che si sono permessi di curare le persone salvandone la stragrande maggioranza e sono stati attaccati, vilipesi e messi alla gogna (sarebbe interessante sapere a chi appartengono tutti i media per risalire sempre alla stessa centrale operativa), in seguito e finora sospesi o anche radiati dall’ordine dei medici.

 

Questo in realtà accadeva in Inghilterra agli inizi della rivoluzione industriale, quando cominciò a prendere forza il neoliberismo, e si vietava alle parrocchie di aiutare i poveri (per Malthus il problema dei poveri si sarebbe risolto semplicemente evitando di aiutarli).

 

La psico-pandemia della Covid-19 – per alcuni acuti osservatori un test di intelligenza che molti Italiani inizialmente non hanno superato – in ogni caso, è stato per tutti i politici una perfetta cartina di tornasole, perché nel momento in cui veniva violata la Costituzione – e calpestati i più elementari diritti, discendenti, ancor prima che dalla carta costituzionale, dal diritto naturale, dunque dalla legge Divina – ecco, in quei momenti, ad ogni violenza perpetrata dallo Stato contro  i suoi stessi cittadini, ci saremmo dovuti aspettare una parola chiara, schietta, senza ambiguità a favore dei lavoratori, dei bambini, delle famiglie, degli anziani.

 

Al contrario, hanno prevalso i calcoli di convenienza, e così, una dopo l’altra, le figure cui guardavamo, senza peraltro idolatrarle, si sono defilate e in seguito appiattite su quella che oramai possiamo chiamare “la narrazione”. 

 

Dove erano quelli cui guardavamo come realisticamente più adatti, almeno in quanto opposti ai partiti che sfacciatamente propagandano la distruzione della famiglia, del matrimonio, della maternità? Dove erano? E quando hanno introdotto il certificato verde cosa facevano? Nelle regioni roccaforti del centro destra ancora adesso continua la narrazione e, dopo i numeri terrificanti certificati dalle statistiche dell’ISS degli effetti avversi e delle morti causate dai “vaccini Covid-19, ancora adesso si invoca la quarta dose, soprattutto per i fragili (da sempre da ogni vaccino proprio i fragili venivano esentati!).

 

Come sia possibile sperare che proprio adesso il trio Salvini – Berlusconi – Meloni che, ognuno a suo modo, ci ha traditi cominci a operare in nostro favore? Basterebbe aver seguito quello che hanno detto scritto e attuato per capire che le speranze saranno tradite ancora e ancora.

 

Un breve cenno alla guerra in Ucraina. I nostri tre eroi hanno votato finora per l’invio di armi all’Ucraina e per il prolungarsi delle sanzioni contro il mostro Putin. Questo ha gettato le basi per la distruzione definitiva dell’economia italiana (dietro all’economia ci sono le famiglie…). E noi dovremmo appoggiare ancora questa gente, schieratasi apertamente contro il popolo italiano, per obbedire ai voleri degli USA che tutto hanno fatto per dividere la Russia dall’Europa?

 

Lungi da noi credere che la Salvezza per l’uomo venga dalla politica, ma in questo momento abbiamo un fenomeno molto simile a ciò che accadde nel 1943 con il Fronte di Liberazione Nazionale, nato per opporsi al fascismo e all’occupazione nazista, in quanto è stato individuato il vero nemico in questa satanica corrente politico-filosofica del neoliberismo; ciò risulta evidente quando intorno a questa lotta a favore dei più deboli, delle famiglie, dei bambini, si schierano personalità politiche e intellettuali con differenti retroterra. Questo movimento si sta coagulando intorno a nuove emittenti (visionetv.it, luogocomune.net, byoblu.com, radioradio.it) lontane dai padroni dell’informazione “ufficiale”, e frequentate da persone che non si sono piegate finora e che quasi fin dall’inizio hanno riconosciuto nella narrazione un’impostazione menzognera.

E chi è il principe della menzogna? E da che parte dovremmo stare noi?

 

Capisco che quella di votare per queste nuove formazioni emergenti sia una mossa disperata, ma in coscienza, esclusi PD, M5S e LEU e simili, che la dottrina della Chiesa ci imporrebbe di evitare di principio, a chi potremmo dare la nostra fiducia se non a coloro che, ognuno con la sua formazione, hanno scoperto trame luciferine in tutto ciò che accadeva?

(un lettore)

 


 

Sostieni il Blog di Sabino Paciolla

 





 

 

 

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email