Papa Francesco sul volo di ritorno dall’Irlanda 26.08.2018

Papa Francesco sul volo di ritorno dall’Irlanda 26.08.2018

Da Catholic News Agency (qui)  riprendo la risposta del papa al giornalista che chiedeva chiarimenti sulla testimonianza dell’arcivescovo Viganò:

Domanda di Anna Matranga, CBS: Buonasera, Santo Padre. Tornerò sul tema degli abusi sessuali di cui hai già parlato. Questa mattina, molto presto, è uscito un documento dell’arcivescovo Carlo Maria Vigano’. In esso si dice che nel 2013 ha avuto un colloquio personale con Lei in Vaticano, e che in quel colloquio Le ha parlato esplicitamente del comportamento e degli abusi sessuali dell’ex cardinale McCarrick. Volevo chiederle se sia vero. Volevo anche chiedere un’altra cosa: l’Arcivescovo ha anche detto che Papa Benedetto XVI ha sanzionato McCarrick, che gli ha proibito di vivere in seminario, di celebrare la Messa in pubblico, che non poteva viaggiare, che è stato sanzionato dalla Chiesa.  Posso chiederle se queste due cose sono vere?

 

Risposta di Papa Francesco:

«Risponderò alla sua domanda, ma preferirei l’ultima prima parliamo del viaggio, e poi di altri argomenti.    Sono stato distratto da Stefania, ma risponderò.

Ho letto la dichiarazione stamattina e devo dirvi sinceramente che, devo dirlo, lo dico a voi e a tutti coloro che sono interessati. Leggete attentamente la dichiarazione e formulate il vostro giudizio. Non dirò una singola parola al riguardo. Credo che la dichiarazione parli da sola. E voi avete la capacità giornalistica di trarre le vostre conclusioni. È un atto di fede. Quando passerà un po’ di tempo e voi avrete tratto le vostre conclusioni, io forse parlerò. Ma vorrei che la vostra maturità professionale facesse il suo lavoro per voi.  Sarà un bene per voi. Questo è un bene. (Impercettibile)».

 

 

Video della conferenza:

Facebook Comments
image_pdfimage_print
298