La proteina Spike induce l’autoimmunità contro il recettore PLA2. Un articolo del dott. Peter McCullough, MD, MPH. pubblicato sul suo substack. Eccolo nella mia traduzione. 

 

Human Urinary System Kidneys Anatomy. 3D (credit: Magic mine/Shutterstock)

 

Durante il mio ultimo volo stavo cercando un posto a sedere e una donna gentile, che sembrava avermi riconosciuto, mi ha sorriso per un posto libero accanto a lei. Mi sono seduto e ho saputo che è sposata con un importante funzionario governativo con cui viaggiava. Mentre parlavamo, mi ha raccontato la sua storia di aver assunto uno dei vaccini COVID-19 a base di mRNA e di aver poi sviluppato una nefropatia membranosa.

Si tratta di un disturbo causato da autoanticorpi diretti contro il recettore della fosfolipasi A2 sui podociti, cellule fondamentali dell’apparato di filtrazione del rene. La nefropatia membranosa, come molti effetti collaterali, è dovuta alla proteina Spike e può verificarsi con l’infezione da SARS-CoV-2 e con la vaccinazione.

Ma e collaboratori hanno recentemente descritto cinque casi di infezione e altri 37 dopo la vaccinazione COVID-19, tutti con vaccini genetici tranne uno con un vaccino a virus ucciso.

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/36298697/

 

Ma Q, Li X, Xu G. New-Onset and Relapsed Membranous Nephropathy post SARS-CoV-2 and COVID-19 Vaccination. Viruses. 2022 Sep 28;14(10):2143. doi: 10.3390/v14102143. PMID: 36298697; PMCID: PMC9611660.

 

La donna ha sviluppato un edema significativo e un’insufficienza renale che ha richiesto un trattamento crescente, compreso il rituximab. A più di un anno di distanza, non è ancora fuori pericolo e potrebbe dover ricorrere alla dialisi in futuro. Mi ha detto che il suo medico è stato onesto con lei e ha convenuto che la sua malattia è stata causata dal vaccino.

Sebbene la maggior parte dei casi riportati da Ma et al. abbia avuto un recupero parziale, la prognosi rimane incerta. Mi ha fatto piacere vedere questa donna seduta con il marito nella galleria della Kennedy Caucus Room alla recente tavola rotonda del Senato degli Stati Uniti presieduta dal senatore Ron Johnson il 7 dicembre 2022.

Quanto ancora sapremo nel tempo sulla sicurezza a lungo termine dei vaccini COVID-19 assunti da quasi due terzi della popolazione mondiale? L’enormità potenziale di malattie e disabilità in futuro è insondabile.

 

Riferimenti: 

Ma Q, Li X, Xu G. New-Onset and Relapsed Membranous Nephropathy post SARS-CoV-2 and COVID-19 Vaccination. Viruses. 2022 Sep 28;14(10):2143. doi: 10.3390/v14102143. PMID: 36298697; PMCID: PMC9611660.

 

 


 

Sostieni il Blog di Sabino Paciolla

 





 

 

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email