Durissima presa di posizione di Mons. Giovanni D’Ercole, vescovo di Ascoli Piceno, contro il prolungato lock down delle messe per la fase 2 annunciata ieri dal presidente del Consiglio in carica, Giuseppe Conte, accusato di dittatura e di aver “fregato” i vescovi. Quello di mons. D’Ercole è tutto da ascoltare.

Ecco il video.

 

Facebook Comments
image_pdfimage_print
1