Giorgia Meloni dice: “Io sono sinceramente preoccupata da una deriva liberticida che stiamo attraversando. C’è un combinato disposto tra due grandi questioni e che rischia di costituire un punto di non ritorno. Da una parte c’è una sinistra, una certa sinistra che si è saldata con i poteri forti, che in qualche maniera si è resa conto che le sue idee non sono più idee forti, o che comunque non sono idee vicine al popolo, vicine alla gente, e temendo che la loro controparte possa essere più efficace con le idee che porta avanti, perché di fatto sta dalla parte della gente, pensa che quelle idee non debbano essere più professate. Assistiamo a fenomeni come quella delle fake news. Ci sono commissioni con membri nominati dal governo che arbitrariamente ci dicono chi dice la verità e chi non la dice. Chi decide chi ha ragione? E se abbiamo una commissione i cui membri sono nominati dal governo, quali sono le probabilità che quella commissione dica che il governo ha ragione? Si chiama Ministero della verità. Le leggi che si stanno facendo sui reati di opinione vanno in questa direzione che punta a punire chi come me sostiene che la pratica dell’utero in affitto è una pratica barbara!!!”

 

Facebook Comments
image_pdfimage_print