Ecco cosa potrebbe succedere ai ragazzi in un mondo ideologizzato quando genitori imboniti dalla gender fluidity per i loro figli si affidano a medici che potrebbero essere imprudenti, senza scrupoli o altrettanto invasi dalla gender fluidity: medico prescrive ormoni per la transizione sessuale ad adolescente alla prima visita. Riconosciuto colpevole.

Ecco un articolo di James Risdon nella mia traduzione.

Foto: medico

Foto: medico

 

Un medico canadese che ha distribuito le prescrizioni per gli ormoni della transizione sessuale ad adolescenti “transgenderizzati” – anche prima che la loro salute mentale potesse essere valutata – ha restituito la sua licenza medica dopo essere stato giudicato colpevole di cattiva condotta professionale e incompetenza.

Il Collegio of Medici e dei Chirurghi dell’Ontario ha dichiarato il Dr. James Scott Bradley Martin colpevole di tali accuse alla fine di settembre.

“Dr. Martin ha accettato di rinunciare alla sua licenza e non praticare in Ontario o altrove,” ha detto Shae Greenfield, un portavoce dell’ente dei Medici e Chirurghi dell’Ontario.

In un caso esaminato da un esperto per il Collegio dei Medici e Chirurghi dell’Ontario, una ragazza adolescente è andata a vedere il London, un ostetrico-ginecologo con sede in Ontario perché voleva le si praticasse una mastectomia e, nella sua mente, diventare un ragazzo.

Le è bastata una sola visita di 30 minuti nello studio medico per ottenere la prescrizione di ormoni sessuali di transizione.

In un video sui pericoli dell’attuale approccio alla gestione dei bambini che soffrono di confusione di genere e pensano di essere intrappolati in un corpo di sesso biologico sbagliato, la presidente dell’American College of Pediatricians Dr. Michelle Cretella delinea i danni che gli ormoni cross-sex infliggono ai bambini.

Gli ormoni sulla transizione sessuale sono estrogeni e testosterone“, dice la dottoressa Cretella. “Questi farmaci mettono i bambini piccoli a rischio di malattie cardiache, ictus, diabete, tumori, e persino proprio i problemi emotivi che gli esperti sostengono di prevenire“.

Dr. Martin, però, stava distribuendo le prescrizioni per questi ormoni alla sua prima visita con i pazienti.

In una sintesi dell’indagine e poi delle azioni disciplinari adottate contro di lui dall’organismo di regolamentazione della sua professione in Ontario, l’esperto in pediatria e medicina adolescenziale ha messo sotto revisione due dei casi del Dr. Martin nei quali ha notato la fretta con cui aveva prescritto ormoni di transizione sessuale.

“Gli ormoni della transizione sessaule hanno molti effetti collaterali, tra cui l’infertilità,” l’esperto non identificato ha notato. “È necessario più tempo per elaborare le informazioni sugli effetti collaterali in modo che gli adolescenti possano prendere una decisione informata. Il Dr. Martin difettava di giudizio a questo proposito”.

L’esperto ha concluso che il trattamento del Dr. Martin dei suoi pazienti li ha esposti a “danni o lesioni”.

Secondo la relazione di quell’esperto, l’ostetrico-ginecologo non affrontava le diagnosi di salute mentale spesso associate alla disforia di genere, compresa la depressione e l’ansia.

“Non c’è stata nessuna valutazione della salute mentale prima di avviare la cura con ormoni della transizione sessuali”, ha riferito l’esperto.

Questa indagine del Dr. Martin da parte dell’organismo di regolamentazione è iniziata nel 2016 dopo che il ministero della salute dell’Ontario ha dato una soffiata.

Ma questa non era la prima volta che il trattamento dei pazienti da parte del medico era stato esaminato dal Collegio dei Medici e Chirurghi dell’Ontario.

E’ stato solo sulla scia di un’altra udienza disciplinare nella sua pratica nel 2014 che il Dr. Martin ha spostato la sua attenzione dal trattamento dell’infertilità e dei disturbi dell’alimentazione al “trattamento” della confusione di genere e al lavoro con i pazienti transgender.

Quattro anni fa, l’organismo di regolamentazione gli ha vietato di praticare la medicina della fertilità di qualsiasi tipo e gli ha detto di smettere di fare consulenza sui pazienti con disturbi alimentari. E ‘stato giudicato colpevole di cattiva condotta professionale in relazione alla sua pratica della medicina della fertilità e ha ammesso che i disturbi alimentari non rientravano nel suo ambito di competenza. Egli è stato anche condannato a pagare le spese di circa 40.000 dollari al Collegio dei Medici e Chirurghi dell’Ontario.

Con la sua ultima udienza disciplinare, il Dr. Martin è stato condannato a pagare le spese di 6.000 dollari all’organismo di regolamentazione.

 

fonte: LifeSiteNews

 

Facebook Comments
image_pdfimage_print
1