Rilancio il comunicato dello Stato della Florida che vi propongo nella mia traduzione.

 

Ron DeSantis e Joseph Ladapo
Ron DeSantis (Governatore della Florida a sinistra) e Joseph Ladapo (Chirurgo generale dello Stato della Florida a destra)

 

TALLAHASSEE, Florida – Oggi, il Dr. Joseph A. Ladapo, chirurgo generale dello Stato, ha annunciato nuove linee guida sui vaccini a mRNA. Il Dipartimento della Salute della Florida (Dipartimento) ha condotto un’analisi attraverso una serie di casi autocontrollati, una tecnica originariamente sviluppata per valutare la sicurezza dei vaccini.

L’analisi ha rilevato un aumento dell’84% dell’incidenza relativa di morte per cause cardiache tra i maschi di età compresa tra i 18 e i 39 anni entro 28 giorni dalla vaccinazione con mRNA. Con un alto livello di immunità globale al COVID-19, il beneficio della vaccinazione è probabilmente superato da questo rischio anormalmente alto di morte per cause cardiache tra gli uomini di questa fascia di età. Non è stato riscontrato un aumento del rischio per i vaccini non a DNA.

Pertanto, il chirurgo generale dello Stato raccomanda di non somministrare il vaccino COVID-19 a base di mRNA agli uomini di età compresa tra i 18 e i 39 anni. I soggetti con patologie cardiache preesistenti, come miocardite e pericardite, dovrebbero prendere questa decisione con particolare cautela.

“Studiare la sicurezza e l’efficacia di qualsiasi farmaco, compresi i vaccini, è una componente importante della salute pubblica”, ha dichiarato il Dr. Joseph Ladapo, chirurgo generale. “È stata prestata molta meno attenzione alla sicurezza e le preoccupazioni di molti individui sono state ignorate: si tratta di risultati importanti che dovrebbero essere comunicati ai cittadini della Florida”.

L’analisi è disponibile qui. Le linee guida sono disponibili qui.

 


 

Sostieni il Blog di Sabino Paciolla

 





 

 

Facebook Comments