foto: Lagos Waterfronts under Threat- (autore: Jesco Denzel)

foto: Lagos Waterfronts under Threat- (autore: Jesco Denzel)

Una barca con turisti da Lagos Marina è guidata attraverso i canali della comunità di Makoko – un antico villaggio di pescatori che è cresciuto in un enorme insediamento informale – sulle rive della Laguna di Lagos, Lagos, Nigeria.

Makoko ha una popolazione di circa 150.000 persone, molte delle quali famiglie sono lì da generazioni. Ma Lagos sta crescendo rapidamente e il terreno su cui costruire è molto richiesto. Primi immobili lungo il lungomare lagunare è scarsa, e ci sono mosse per demolire le comunità come Makoko e costruire condomini: alloggio per i ricchi. Poiché il governo considera le comunità come insediamenti informali, le persone possono essere sfrattate senza la fornitura di ulteriori alloggi. Lo spostamento dal lungomare li priva anche dei loro mezzi di sostentamento. Il governo nega che gli insediamenti siano stati abitati per generazioni e ha fornito varie ragioni per gli sfratti, tra cui il fatto che le comunità sono nascondigli per i criminali. Le sentenze della Corte contro il governo nel 2017 hanno dichiarato incostituzionali gli sfratti e che i residenti dovrebbero essere risarciti e reinsediati, ma la questione rimane irrisolta.

February 24, 2017

 

(vincitore del primo premio singolo, sezione “Questioni conemporanee”, al World Press Photo)

Facebook Comments