coronavirus

 

 

di Sabino Paciolla

 

La nuova variante B.1.1.529, oggi chiamata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come Omicron, sta affondando i mercati finanziari.

In un comunicato, riportato in basso, la Task Force presidenziale per la COVID 19 del Botswana informa che quattro casi della nuova variante conosciuta come B.1.1.529 sono stati rilevati e registrati lunedì 22 novembre 2021. I quattro casi sono stati riscontrati tra viaggiatori che sono risultati positivi al SARS-CoV-2, secondo il protocollo di controlli sui viaggi.

Il report preliminare ha rivelato che tutti e quattro i passeggeri erano vaccinati con doppia dose contro la COVID-19. 

Le iniziali ricerche sul virus hanno stabilito che la nuova variante ha un alto numero di mutazioni rispetto all’attuale variante predominante Delta. Che cosa possa significare questo non è ancora chiaro e le indagini sono in corso riguardo quanto possa influenzare la severità della malattia come anche l’efficacia dei vaccini contro la COVID-19. In questo momento, il reale impatto della variante sul mondo non è stato ancora stabilito. I presidi non farmaceutici, come indossare la mascherina, il distanziamento sociale e l’evitare i viaggi non necessari, rimangono efficaci e pertanto il pubblico è sollecitato a continuare ad osservare.

La task force per il COVID-19 presidenziale della Repubblica del Botswana respinge talune  asserzioni circolate sui social media che riportano i casi come associati ad uno status di HIV+ dei partecipanti. Contrariamente a quanto riportato da un giornale che afferma che un caso rilevato è associato ad un viaggiatore affetto da HIV, il comunicato ribadisce che ciò è totalmente falso poiché nessuno dei viaggiatori è affetto da HIV.

 Infine, il comunicato afferma che la variante è ancora in fase di studio e pertanto sarebbe prematuro in questo momento trarre questo tipo di conclusioni.

 

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email