Guardate invece l’altro sacerdote, quello con gli occhiali, che invece dà la comunione sulla lingua. Così va il mondo. 

 

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email