(se il video qui sotto non si apre, fare il refresh di questa pagina o cliccare qui)

 

A Barbara D’Urso occorrerà in qualche modo spiegare  che la realtà, alla fine, si impone sempre sulla ideologia, anche quella dei diritti, vecchi e nuovi. 

A tal proposito, ci piace riportare un brano di don Giussani, quello compreso nel capitolo secondo de Il senso religioso, in cui si legge: «Il problema davvero interessante per l’uomo non è la logica – gioco affascinante -; non è la dimostrazione – invitante curiosità -: il problema interessante per l’uomo è aderire alla realtà, rendersi conto della realtà. È dunque una cogenza (qualcosa che costringe), non una coerenza. Che una madre voglia bene al figlio non costituisce il termine di un procedimento logico: è una evidenza, o una certezza, una proposta della realtà la cui esistenza è cogente ammettere» (L. Giussani, Il senso religioso, Rizzoli, Milano 2010, p. 20). 

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email