(se il video qui sotto non si apre cliccare qui)

 

 

Il fiume

 

Mi perdo tra i flutti
che portano a te,
onde che vanno
lacrime che scendono,
labbra sognate
capelli ramato, 
occhi di stelle
castello fatato, 
e un Destino
di cui tutto questo
parla, 
e mi dice
ancor oggi:
ci sei” .
 
 
 
 

Facebook Comments
image_pdfimage_print
1