È la prima volta per una donna in questo ruolo. Beate Gilles è stata eletta come successore del padre gesuita Hans Langendörfer durante l’assemblea generale online dei vescovi martedì. Articolo di Gabriella Ceraso pubblicato su vaticannews.

 

Beate Gilles (teologa) e monsignor Baetzing, presidente dei vescovi tedeschi
Beate Gilles (teologa) e monsignor Baetzing, presidente dei vescovi tedeschi

 

La teologa Beate Gilles, 50 anni, e’ stata nominata nuovo segretario generale della Conferenza episcopale tedesca (Dbk) nel corso dell’assemblea plenaria svoltasi mertedì in forma digitale. E’ la prima donna ad assumere l’incarico, prendendo il posto del gesuita padre Hans Langendoerfer, che si dimesso dopo 24 anni. Precedentemente la signora Gilles è stata a capo del Dipartimento per i bambini, i giovani e la famiglia dell’Ordinariato episcopale di Limburg, e ora, come il suo predecessore, assume anche la direzione dell’Associazione delle diocesi della Germania.

Il presidente della Conferenza episcopale tedesca (Dbk), monsignor Georg Baetzing, nel corso della conferenza stampa di apertura dell’assemblea online, ha parlato del nuovo segretario rimarcando che “e’ considerata una profonda teologa, fortemente inserita nelle diverse strutture della Chiesa cattolica e dotata delle migliori capacita’ organizzative”. 

La stessa Beate Gilles si e’ detta commossa per l’incarico e pronta al nuovo impegno, sottolineando la fase impegnativa e le sfide della Chiesa cattolica in Germania, dove in un contesto generale di un “desiderio di cambiamento”, è inziato il Cammino sinodale, il processo di riforma cattolica. Esperta in comunicazione e in problemi sociali e del lavoro, Gilles assumera’ il suo nuovo incarico a partire dal 1° luglio.

Il futuro segretario generale della Conferenza episcopale ha anche sottolineato che le risorse della Chiesa cattolica in Germania stanno progressivamente diminuendo dunque sarà importante concentrarsi sulle radici della Chiesa e sui suoi obiettivi, un lavoro importante e da iniziare subito.

Facebook Comments
image_pdfimage_print
1