L’arcivescovo Georg Gänswein, segretario privato di Benedetto XVI, parlando con il giornale Die Tagespost ha respinto l’affermazione secondo cui il Papa emerito Benedetto XVI avrebbe confermato le accuse dell’ex diplomatico vaticano Carlo Viganò.

 

Però, Georg Gänswein fa una importante affermazione:

 

“Papa Benedetto XVI non ha commentato e non commenterà il Memorandum dell’Arcivescovo Viganò”.

 

Fonte: Die Tagespost

Facebook Comments