Vi propongo nella mia traduzione un articolo scritto dala prof. Vinay Prasad su come affrontare al meglio le inevitabili prossime ondate di coronavirus, senza terrorizzare la gente. Vinay Prasad MD MPH è un ematologo-oncologo e professore associato nel dipartimento di epidemiologia e biostatistica dell’Università della California San Francisco. Dirige il laboratorio VKPrasad alla UCSF, che studia i farmaci antitumorali, la politica sanitaria, gli studi clinici e i migliori processi decisionali. È autore di oltre 350 articoli accademici e dei libri Ending Medical Reversal (2015) e Malignant (2020). L’articolo il prof. Prasad lo ha pubblicato sul suo blog

 

Prof. Vinay Prasad, ematologo-oncologo, epidemiologo e biostatistico
Prof. Vinay Prasad, ematologo-oncologo, epidemiologo e biostatistico

 

In questo momento i casi di COVID sono in calo, tutti pensano all’Ucraina e le restrizioni stanno diminuendo, ma non sarà così. La capacità di testare è ormai abbondante, e i vaccini e i richiami sono incapaci di prevenire l’eventuale diffusione del covid. Con il passare del tempo, l’efficacia dei richiami diminuirà ulteriormente. Anche alcune persone che sono state inizialmente infettate dal COVID all’inizio saranno suscettibili di una reinfezione. I casi aumenteranno ancora, e sarà spiacevole. Ecco i miei suggerimenti:

  1. Non testate una persona asintomatica. Smettete di testare le persone che non hanno sintomi e consigliate alle persone senza sintomi di non fare il test. Le persone che si sentono malate dovrebbero fare il test se lo desiderano, e le persone che cercano cure mediche dovrebbero, ovviamente, essere testate, ma i test asintomatici saranno massicciamente dirompenti. L’idea che il test asintomatico possa proteggere gli altri dall’infezione non è mai stata dimostrata – è ancora solo bio-plausibile. Può essere esaminata direttamente con uno studio, ma i suoi lati negativi dovrebbero essere attentamente esaminati, compresa la perturbazione dei sistemi sanitari e di altre imprese.
  2. Non ripristinate gli obblighi di mascherina quando i casi salgono. Ogni singolo mandato di mascherina negli Stati Uniti da parte di un ente governativo è stato per un mandato di mascherina di stoffa – una mascherina che non ha funzionato nello studio randomizzato del Bangladesh. Le persone sono sempre state libere di indossare una mascherina di alta qualità se lo desideravano (analizzo la questione qui), ma non c’è alcuna ragione per obbligare i terzi a indossare una mascherina. Se un policy maker desidera reimplementare i mandati, dovrebbe essere fatto solo come parte di un RCT a grappolo, per rispondere finalmente alla domanda se questi funzionano nel contesto disordinato degli USA
  3. Non chiudete la scuola. Non c’è bisogno di dire che chiudere la scuola è stato un errore calamitoso. La scuola con lo Zoom è profondamente scadente; non dovrebbe essere presa in considerazione.
  4. Date un aiuto agli anziani e alle persone vulnerabili in modo preventivo. Questo potrebbe effettivamente evitare le morti, e gli Stati Uniti sono in ritardo rispetto alle altre nazioni
  5. Non spingete gli obblighi di vaccinazione per i bambini dai 5 agli 11 anni a causa di un’ansia mal riposta. Il costo di questa politica sarà quello di approfondire la sfiducia, e il guadagno sarà molto marginale tra i bambini sani, in particolare dato che così tanti hanno avuto la COVID19
  6. Non considerate le chiusure di imprese. L’effetto è sempre stato contestato ed è politicamente insostenibile. Fornite alle aziende delle raccomandazioni per aumentare la ventilazione durante i picchi
  7. Potenziate la capacità dell’ospedale. Essere preparati per un possibile afflusso. Essere pronti a cancellare le pratiche mediche senza valore. In realtà, dovreste cancellarle comunque.
  8. Riassumete gli operatori sanitari che hanno avuto e sono guariti dalla COVID19, indipendentemente dallo stato del vaccino (immunità naturale).
  9. Date credito all’immunità naturale. La gente discute su quanti vaccini equivalgano all’immunità naturale, e guarda i livelli di anticorpi per decidere. Questo è il modo sbagliato. Guardate i tassi di ospedalizzazione ripetuta da covid19.
  10. Delineate chiaramente i ricoveri da covid contro i ricoveri con COVID
  11. Eseguite uno studio randomizzato a grappolo del test COVID all’ingresso dell’ospedale/ pre-operatorio (standard attuale) rispetto al mancato screening all’ingresso. Gli endpoint sono la diffusione iatrogena dal sospetto clinico e gli esiti ospedalieri.
  12. Segnalate pubblicamente tutti i risultati in tempo reale: ricoveri, decessi per COVID e mortalità in eccesso.
  13. Eseguite test seriali di sieroprevalenza o PCR casuale come programma di ricerca del CDC e diffondere i risultati ai ricercatori.
  14. Incentivate gli studi sui vaccini specifici per gli omicroni per mostrare una riduzione dei ricoveri e dei decessi, e non solo della malattia sintomatica o dei titoli anticorpali
  15. Reintegrate Gruber e Krause per i prodotti vaccinali della FDA
  16. Licenziate…. voi sapete chi (plurale)
  17. Aumentare la copertura assicurativa; è tempo per l’espansione di Medicaid negli stati non in espansione – così i vulnerabili possono chiedere un trattamento
  18. Ampliate il congedo retribuito per malattia e il congedo retribuito per la cura dei dipendenti – così quelli con sintomi lievi possono isolarsi o prendersi cura dei bambini malati; Danimarca e Svezia hanno effettivamente reso i programmi esistenti di congedo retribuito *più generosi* – 100% di compensazione dal primo giorno di malattia – durante i loro picchi

I casi di COVID19 alla fine aumenteranno. Non so quando, ma siamo estremamente vulnerabili a una risposta mal formata e schizofrenica. Mentre ci avviciniamo alle elezioni di metà mandato, i politici saranno più volubili, e cercheranno di controllare le notizie che sono viste come una minaccia alle fortune politiche. Questo è il territorio per le cattive decisioni.

 

Facebook Comments