Avevo già scritto in merito in questo articolo per il caso Italia. In questo video, che vi consiglio di vedere, lo sguardo viene allargato ad altre nazioni. E’ la Germania che presenta i dati più preoccupanti. Perché?

 

 

 


Le opinioni espresse in questo articolo sono dell’autore e non riflettono necessariamente le opinioni del responsabile di questo blog. Sono ben accolti la discussione qualificata e il dibattito amichevole.


 

Sostieni il Blog di Sabino Paciolla

 






 

 

Facebook Comments