Siamo chiamati a scelte di coscienza, coraggiose, controcorrente, e che mettono a rischio la nostra vita, la nostra famiglia, i rapporti familiari, professionali? “A voi miei amici, dico: Non temete coloro che uccidono il corpo e dopo non possono far più nulla” (Lc 12,4). Oggi siamo chiamati a questo eroismo, a questa santità?

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email