Ecco il commento che il dott. Daniele Giovanardi mi ha inviato sui fatti che stanno accadendo ai medici non vaccinati COVID ora reintegrati :

L’ennesimo insulto politico alla medicina! La regione Emilia Romagna esclude il contatto dei medici non vaccinati con i pazienti “ fragili “.

Allora precisiamo:

1) i pazienti fragili hanno assunto 4 dosi di vaccino e dovrebbero essere super protetti.

2) Il personale sanitario non vaccinato può trasmettere il virus esattamente come quello vaccinato.

3) con questa logica, ammesso l’attendibilità del tampone, tutti ma proprio tutti i sanitari dovrebbero sottoporsi al controllo tutti i giorni prima del servizio, vita natural durante. E qua,  seppur distorta, ci sarebbe una logica, mentre il divieto è un puro atto di razzismo in nessun modo giustificabile. 

 

P.S. Daniele Giovanardi, già direttore del pronto soccorso del Policlinico di Modena, oggi in pensione, è stato sospeso dall’Ordine dei Medici perché non vaccinato. 

 


 

Sostieni il Blog di Sabino Paciolla

 





 

 

Facebook Comments