Ricevo e volentieri pubblico. 

 

Donald Trump (Getty images)
Donald Trump (Getty images)
Stemma mons. Viganò Carlo Maria

DICHIARAZIONE

dell’Arcivescovo Carlo Maria Viganò

a proposito del recente gala a Mar-a-Lago

 

Desta grande scandalo, oltre che sconforto, apprendere la notizia dell’evento di gala offerto da Presidente Donald J. Trump a sostenitori del Partito Repubblicano dichiaratamente omosessuali. Questo endorsement all’ideologia LGBTQ è ancor più grave, se si considera che solo due giorni prima Joe Biden ha firmato il Respect for Marriage Act con il quale negli Stati Uniti viene riconosciuta validità legale alle cosiddette nozze omosessuali, in violazione del diritto naturale e della Legge di Dio.

Il Partito Democratico è totalmente anticristiano e ostinatamente determinato a implementare l’agenda globalista del New World Order. Dall’altra parte, il Partito Repubblicano insegue sconsideratamente una minoranza degli elettori, assecondando modi di vivere contrari ai Comandamenti e al bene comune. I Cattolici americani si trovano oggi nell’impossibilità di essere rappresentati da una classe politica che si sta dimostrando totalmente incapace di interpretare ed esprimere le loro convinzioni in materia morale e religiosa. Da ciò deriva una disaffezione degli elettori, che si aggiunge ai brogli elettorali e agli scandali che vanno emergendo sulla censura operata dai media e sulle manipolazioni del consenso elettorale.

Se alcuni aspetti del programma politico del Partito Repubblicano potevano finora essere in qualche modo trascurati in ragione della ben più seria minaccia rappresentata dal Partito Democratico, appare oggi evidente che l’azione del deep state ha contaminato tutta la compagine politica senza distinzione, coinvolgendo anche Donald Trump, che finora sembrava poter rappresentare una speranza per il futuro degli Stati Uniti.

Una nazione che offende la Legge di Dio non può sperare di essere benedetta dal Signore, e chi appoggia modi di vivere peccaminosi dovrebbe pensare al Giudizio che lo attende, e non a compiacere i corrotti per mero calcolo elettorale. Questa disinvoltura nell’azione politica dei Repubblicani non è meno deleteria dell’aperta opposizione al perenne del Magistero della Chiesa da parte dei Democratici.

Esorto i Cattolici americani a pregare perché il Signore illumini i politici di sani principi, spronandoli a combattere con coraggioso impegno per la difesa della Legge naturale e dei Comandamenti di Dio.

 

+ Carlo Maria Viganò, Arcivescovo,

   già Nunzio Apostolico negli Stati Uniti d’America

 

20 Dicembre 2022

 


Le opinioni espresse in questo articolo sono dell’autore e non riflettono necessariamente le opinioni del responsabile di questo blog. Sono ben accolti la discussione qualificata e il dibattito amichevole.


 

Sostieni il Blog di Sabino Paciolla

 





 

 

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email