Se il video qui sotto non si apre, cliccare qui

 

Condividiamo l’intervista di DEMOS al dottor Salvatore Totaro (censurata da YouTube), internista cardiologo di Messina, medico di Medicina Generale, esponente di punta delle cure di domiciliari nella battaglia contro la COVID-19.

Cure domiciliari e riforma della sanità territoriale. Continua la crociata dei medici che hanno curato il Covid19 con i protocolli di terapia domiciliare, i gruppi di Comitato Cura domiciliare Covid-19 e Ippocrate.Org vantano un esercito bianco composto da medici, psicologi e volontari che nel pieno della pandemia hanno salvato migliaia di vite ed evitato ospedalizzazioni intervenendo con i protocolli di cura domiciliare a base di antibiotici, cortisonici, antinfiammatori ed integratori.

Molti di questi medici hanno curato il Covid sul campo, venendo meno ai protocolli ministeriali della vigile attesa e della cura con paracetamolo e ad oggi chiedono la stesura di un protocollo nazionale che tenga conto delle esperienze dei medici sul campo.

Maggiore attenzione e spazio hanno voluto chiedere i tanti medici che hanno curato casa per casa sollecitando la tv pubblica in 21 città italiane aventi sedi RAI, con una passeggiata simultanea, in cui cittadini e medici hanno richiesto energicamente il diritto di replica e un ritorno ad un maggiore pluralismo che non ignori più il diritto ad essere curati con lo schema di cura domiciliare.

 

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email