Vi propongo un articolo pubblicato su Wallstreet Online nella nostra traduzione dal tedesco. 

 

Pfizer vaccino covid
Pfizer vaccino covid

 

Tranne che per la Cina, le misure del coronavirus sono state revocate in tutto il mondo. Le azioni di Biontech stanno quindi soffrendo di conseguenza, ma anche a causa dei sempre più frequenti effetti avversi del vaccino, come ammette la stessa azienda.

Biontech afferma di lavorare sui vaccini per il coronavirus, che dovrebbero essere efficaci anche contro le mutazioni del Covid. Tuttavia, Biontech ha dovuto ammettere alla US Securities and Exchange Commission (SEC) che l’efficacia del suo attuale vaccino Covid potrebbe non essere sufficiente per l’autorizzazione ufficiale permanente: “Potremmo non essere in grado di dimostrare sufficiente efficacia o sicurezza del nostro vaccino COVID-19 e/o delle formulazioni specifiche delle varianti per ottenere l’autorizzazione ufficiale permanente negli Stati Uniti, nel Regno Unito, nell’Unione Europea o in altri paesi in cui il vaccino è stato approvato per uso di emergenza o ha ottenuto l’approvazione condizionata di commercializzazione”. 

Anche gli effetti collaterali sono sottolineati da Biontech nella loro dichiarazione alla SEC, affermando che gravi eventi avversi potrebbero verificarsi nei loro studi clinici o anche dopo aver ricevuto l’utorizzazione ufficiale. Inoltre, la durata della risposta immunitaria non è ancora stata dimostrata negli studi clinici. Inoltre BioNTech non può garantire che non si verifichino problemi di sicurezza appena scoperti o sviluppati. 
La conclusione di Biontech è quindi cauta: “La scoperta successiva di problemi precedentemente non rilevati potrebbe avere un impatto negativo sulle vendite commerciali del prodotto, portare a limitazioni del prodotto o al ritiro del prodotto dal mercato”. 
Secondo i regolamenti della borsa americana, Biontech è obbligata a richiamare l’attenzione su questi rischi, perché altrimenti potrebbero essere avanzate richieste di risarcimento danni. Biontech non dovrebbe quindi concentrarsi solo sullo sviluppo di un vaccino Covid ed espandere le sue altre attività, come ad esempio in oncologia. 

Biontech supporta i test sulle azioni
Il titolo Biontech è ancora in una tendenza al ribasso a medio termine, ma si è consolidato intorno i 120 e i 185 dollari negli ultimi mesi. Attualmente si registra il sostegno a poco meno di 160 dollari e anche il MACD (Momentum) sta iniziando a tendere leggermente verso il basso. Un’ulteriore verifica del valore minimo annuale intorno ai 120 dollari sembra quindi possibile in base a previsioni di tecnica grafica. 

 

 

 

 

Sostieni il Blog di Sabino Paciolla

 





 

 

Facebook Comments