L’Amministrazione Biden adduce l’obiettivo della salute pubblica a giustificazione dell’utilizzo dei bambini abortiti nella ricerca scientifica. E’ un duplice inganno, sia perché potrebbero essere utilizzati con pari efficacia tessuti animali o cellule staminali adulte, sia perché esiste un vasto commercio di “carne umana” per scopi certamente non etici (rif. qui).

Articolo pubblicato il 27 aprile su Catholic Vote. Traduzione di Wanda Massa.

 

Joe Biden (AP PHOTO / Matt Slocum)
Joe Biden (AP PHOTO / Matt Slocum)

 

La portavoce della Casa Bianca Jen Psaki ha detto che il presidente Biden “è rispettosamente in disaccordo” con i vescovi degli Stati Uniti, che si oppongono al fatto che l’amministrazione usi i corpi dei bambini abortiti per la ricerca scientifica.

All’inizio di questo mese, l’amministrazione Biden ha annullato un divieto introdotto da Trump sull’utilizzo di resti umani abortiti.

Parlando a nome dei vescovi statunitensi, l’arcivescovo Joseph Naumann, presidente del Comitato dei vescovi per le attività a favore della vita, ha condannato la decisione. “Il nostro governo non ha il diritto di trattare le vittime innocenti dell’aborto come una merce che può essere depredata per ottenere parti del corpo da usare nella ricerca“, ha dichiarato Naumann.

Citando la condanna dei vescovi in una conferenza stampa martedì, Owen Jensen di EWTN ha sollecitato una risposta dalla Casa Bianca.

…Come tutti sappiamo, l’amministrazione ha appena revocato il divieto per i ricercatori di utilizzare tessuti fetali provenienti da aborti volontari“, ha detto Jensen, “e la Conferenza dei vescovi cattolici degli Stati Uniti, i leader della fede del presidente stesso, ha detto in reazione [che è] ‘profondamente offensivo per milioni di americani che i dollari delle nostre tasse siano utilizzati per la ricerca che collabora con un’industria costruita sulla predazione di vite innocenti’“.

Come risponde la Casa Bianca a questa critica?” Ha chiesto Jensen.

Guarda, penso che la Casa Bianca … rispettosamente non è d’accordo“, ha detto Psaki, “e crediamo che sia importante investire nella scienza e cercare opportunità per curare le malattie e penso che sia quello che si spera di fare“.

Guarda lo scambio di battute qui sotto.

Owen Jensen fa notare che

USCCB, “I leader della stessa fede del presidente” hanno condannato la decisione di Biden di usare i soldi delle tasse per la ricerca che utilizza tessuti di bambini abortiti.

Psaki: “La Casa Bianca è rispettosamente in disaccordo” con la Chiesa cattolica su questo.

https://twitter.com/i/status/1387123257183293451

 

 

Facebook Comments
image_pdfimage_print
1