Articolo scientifico a firma di Vincent Wan,1 Dilys Chen,2,3,4 Carolyn J Shiau,2,3,4 and Gordon W Jung2, pubblicato su SAGE Open Med Case Rep. Ecco il sommario a mia traduzione. 

 

 

Sommario

Il pemfigoide bolloso è una dermatosi bollosa autoimmune acquisita, comunemente associata a un’elevata morbilità e mortalità. La letteratura riporta raramente casi di pemfigoide bolloso di nuova insorgenza in seguito a vaccinazioni. Riportiamo due casi di pemfigoide bolloso di nuova insorgenza dopo la vaccinazione COVID-19, seguiti da una breve revisione della letteratura. Ventisei casi sono stati inclusi nella nostra analisi. I nostri casi confermano che il pemfigoide bolloso di nuova insorgenza può svilupparsi in seguito alla vaccinazione con COVID-19. Per ridurre il rischio di recidive o esacerbazioni, si dovrebbe prendere in considerazione un periodo di remissione clinica prima di successive vaccinazioni COVID-19, oltre a un attento follow-up.

 


 

Sostieni il Blog di Sabino Paciolla

 





 

 

Facebook Comments