Ricevo e volentieri pubblico

Giustizia LGBTQ

 

di Un sacerdote

 

La Verità della Vita brilla nel Volto. 

 

Ogni persona è segno di un padre e di una madre. Con parole da laboratorio: segno di un elemento maschile (spermatozoo) e un elemento femminile (ovulo). Linguaggio freddo, ma reale. 

Per tutte le razze una sola è la verità del nascere.

La manipolazione sulla verità dell’uomo fa ricordare la concezione ariana, come razza superiore alle altre, che ha portato alla supremazia della Germania con le conseguenze viste nella seconda guerra mondiale. 

Ciò che si sta legiferando alla Camera dei deputati, con lo strumento della democrazia, è una manipolazione sulla natura della struttura dell’uomo. 

Concezione ariana e proposta di legge sull’omofobia hanno la stessa radice: manipolare la vita. 

Gli ariani: la razza al primo posto. 

I sostenitori dell’omosessualismo, legge Zan: l’orientamento sessuale o il sesso al primo posto. 

Falsi entrambi. 

Al PRIMO POSTO c’è la PERSONA. 

Punto fermo per combattere anche l’aborto. 

Le manipolazioni sulla struttura della vita, preparano tempi drammatici. 

La strage degli innocenti da parte di Erode lo ricorda. 

Altra cosa. 

In questo tempo delicato per l’epidemia del  coronavirus, quando gli italiani sono preoccupati per la salute e il lavoro, voler legiferare su argomenti fondamentali dove si richiede la massima attenzione, è da approfittatori.

Questi sarebbero gli Onorevoli della Camera

dei Deputati? 

Questi sarebbero coloro che custodiscono l’Onore della Patria che si costruisce sulla famiglia? 

Alcuni onorevoli, preferiscono la menzogna alla verità, ma la verità non si può cancellare, brilla nel volto. 

Sparate al sole, 

vediamo se lo raggiungete. 

Un onorevole della Repubblica, che non cerca la verità della vita e delle cose della vita, come userà la democrazia? 

Onora tuo padre e tua madre. 

Non manipolare le origini.

Facebook Comments
image_pdfimage_print
1